Superficie calpestabile 92 m²
Superficie commerciale 142 m²
Classe energetica A4

Architettura

La filosofia modulare di questo progetto permette di espandere o contrarre gli ambienti della casa in molteplici soluzioni, mantenendo l’ottimale razionalizzazione degli spazi e la semplicità di realizzazione a favore dell’attenzione al singolo dettaglio architettonico. Il carattere della casa, definito in primis dalla sua “pelle” esterna in dialogo con il paesaggio circostante e con le persone, può essere facilmente declinato in molteplici versioni che la renderanno unica ed originale. Il volume, chiaramente definito, si sviluppa in due livelli sovrapposti ed equivalenti, sormontati da una copertura a due falde senza aggetti. Tutte le facciate vengono trattate con il medesimo trattamento di finitura – intonaco, mattone facciavista, legno, lamiera grecata, rivestimento metallico – , prescindendo a priori da ogni gerarchia e rendendo ciascuna protagonista, con fori appositamente dimensionati sulle esigenze degli ambienti interni. La facciata sud si può inoltre arricchire di pompeiane, portici, terrazze, bow-window o utili “serre solari” per ottimizzare il confort naturale interno.

Vivibilità

Gli ambienti interni sono funzionalmente suddivisi in zona giorno al piano terra e zona notte al primo piano. L’accesso dalla facciata sud, protetto da un utile arretramento coperto, permette di accedere alla zona giorno, costituita da un’unico ambiente aperto, arredato in tre differenti aree per il tempo libero, per i pasti e gli incontri, per l’esercizio dell’arte culinaria. Questo grande spazio può dilatarsi all’esterno, verso sud e verso ovest, per mezzo di pompeiane, portici o “serre solari” con la possibilità di vivere pienamente il giardino nella buona stagione. Dal piccolo disimpegno, aperto sul lato opposto dell’ingresso, si accede al bagno e alla scala di accesso al piano superiore, sotto il quale Ë stato ricavato un utile ripostiglio. Al primo piano, un ulteriore bagno è stato posizionato sopra al precedente del livello inferiore, cosÏ da razionalizzare al meglio gli impianti. Dal disimpegno, studiato per ospitare comodi armadi a muro su entrambi i lati, si accede a due spaziose camere da letto: la prima può ospitare tutte le attività della ricca vita di un paio di ragazzi, dallo svago al riposo, passando per lo studio; l’altra è dedicata alla coppia, con un abbaino in copertura da cui osservare il cielo o essere illuminati dai caldi raggi del tramonto. Entrambe le camere da letto possono usufruire di eventuali grandi o
piccole terrazze. Orientamento e illuminazione delle stanze sono studiati con estrema cura: a sud-est la cucina, illuminata dal sole mattutino; a sud la zona pranzo e le camere da letto al piano superiore; a sud-ovest il soggiorno, vissuto prevalentemente nelle ore pomeridiane e serali.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO



Grazie! Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Ti risponderemo al più presto.
We're sorry, but something went wrong